Thursday 06th August 2020,
IL DESTRO // Idee che ti mettono al tappeto

Noi, i traditi di destra

Noi, i traditi di destra

di Giancarlo Zappella – Veniamo tutti dal grande sogno (infranto) di AN, svegliati un giorno dal traditore che per pochi denari ci ha svenduto. Ha svenduto noi, la nostra dignità la nostra ideologia ma soprattutto ha rinnegato il credo del grande Giorgio Almirante, suo padrino. Almirante l’ha cresciuto come un figlio, dandogli in eredità le cose più importanti che aveva: l’onore e il rispetto!

Parole a lui sconosciute, ma ora è Fini-to e noi dobbiamo andare avanti.

Ad onor del vero, qualcuno è parecchio tempo che sta proseguendo senza sosta, un uomo che crede ancora nei valori ormai persi,che in tempi non sospetti aveva capito il gioco sporco che tramavano i colonnelli e il leader di AN e senza pensare alla comoda poltrona del potere, sbattendo la porta, se ne e’ andato creando la Destra. Sto parlando di Francesco Storace.

Sono anni che osservo lui e i dirigenti del partito, che mi documento sulle iniziative e sui programmi e finalmente ho trovato quello che cercava il mio spirito tradito, schifato dalla politica intesa come business e non come amore per la patria.

Credo in questo progetto di onestà, di lotta alla casta ed alla corruzione, di mutuo sociale, di un lavoro sicuro per tutti, di un’economia a favore del rilancioldelle PMI e di un’Italia che sia prima di tutto al servizio degli italiani. Credo nella volontà di Storace e de la Destra di mettere a disposizione la loro esperienza a favore delle idee nuove di noi giovani.

Noi,  gente di destra veniamo “oscurati” dalle tv e dai giornali, vogliono annientare i nostri ideali, la nostra voglia di fare giustizia, ma noi ci siamo, sempre presenti e lo spirito combattivo che ci contraddistingue è inarrestabile. Non ci fermeranno mai nella lotta contro il potere, contro la sporcizia di questa politica, noi vogliamo riportare il nostro paese in alto,  la dove merita di stare.

Vogliono tenerci separati creano lotte interne, cercano di ridurci in piccole entità perché sanno che insieme toglieremmo il marcio, daremmo la giustizia ai giusti e condanneremmo i colpevoli. Dimostriamogli di essere coesi, non cadiamo nella loro trappola, non facciamo il loro gioco, cambiare le sorti del paese tocca a noi, come sempre è successo. Perciò uniamo le nostre forze da subito, tutti insieme in un unica direzione con un solo obiettivo. Possiamo farcela, anzi abbiamo il dovere di batterci senza pause, x mandare a casa il parlamento che sostiene il governo del massacro sociale che ha ceduto la sovranità italiana conquistata dai nostri nonni col sangue delle guerre, lottiamo fino a quando non avremo consegnato ai nostri figli un’ Italia pulita!

Perciò amici ex AN, amici indecisi guardate con fiducia la Destra di Storace perché esistono ancora persone e partiti con i valori di una volta.

Vi aspetto!

@giancarlobg1

Like this Article? Share it!

About The Author

Leave A Response

You must be logged in to post a comment.